Tagged with Decreto sviluppo

La deducibilità delle perdite su crediti nel decreto sviluppo

La deducibilità delle perdite su crediti nel decreto sviluppo

 L’art. 33 comma 5 del D.L. 22 giugno 2012, n. 83 (cd decreto sviluppo) ha integralmente sostituito il comma 5 dell’art. 101 del TUIR, ove sono state inserite importanti modifiche relative alla qualificazione delle perdite su crediti provviste dei requisiti di “certezza e precisione”, necessari per la deduzione, che la norma già riteneva integrati nel … Continua a leggere

Pubblicità

Strumenti giuridici a disposizione delle imprese per la risoluzione delle crisi aziendali

Strumenti giuridici a disposizione delle imprese per la risoluzione delle crisi aziendali

Vista la grande richiesta degli atti del convegno: Crisi e ristrutturazione d’impresa tra continuità aziendale e discontinuità manageriale iniziamo la pubblicazione degli abstract degli interventi con l’introduzione fatta dall’Avvocato Alfredo D’Aniello, partner di Gianni Origoni Grippo Cappelli e Partners, sugli strumenti giuridici a disposizione delle imprese per la risoluzione delle crisi aziendali.   La Giornata di … Continua a leggere

Il Decreto Sviluppo è diventato legge

Il Decreto Sviluppo è diventato legge

Di seguito trovate il link all’articolo che spiega i cambiamenti introdotti dalla legge 134 del 7 agosto 2012 (pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 187 S.O. del 11 agosto 2012) che ha convertito  il Decreto Legge  22 giugno 2012, n. 83, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 26 giugno 2012. In particolare si segnalano gli importanti cambiamenti … Continua a leggere

Il testo del Decreto Legge 22 giugno 2012 n. 83 cd “decreto sviluppo” – CAPO IV MISURE PER FACILITARE LA GESTIONE DELLE CRISI AZIENDALI

Le nuove norme previste dal legislatore sono finalmente orientate ad un aiuto concreto alle composizione della crisi aziendale, esse infatti intervengono sui tre principali strumenti legali utilizzati per il superamento delle crisi: l’art. 67, 182 bis e 160 L.F. In particolare, segnaliamo un forte riorientamento verso la “continuità aziendale” nello strumento che più di tutti, … Continua a leggere