Tagged with concordato in bianco

Meno imprese ricorrono al “concordato in bianco”

Meno imprese ricorrono al “concordato in bianco”

Meno imprese ricorrono al “concordato in bianco” E’ apparso qualche giorno fa sul “Sole 24 ore” un articolo, a mio parere confortante, ossia la notizia che si è ridotto in modo rilevante il numero di aziende che stanno ricorrendo al concordato in bianco. Tralasciando i numeri puntuali di tali notizia, a cui si rimanda per … Continua a leggere

Pubblicità

Atti di ordinaria e straordinaria amministrazione nel cd. “concordato in bianco”

Atti di ordinaria e straordinaria amministrazione nel cd. “concordato in bianco”

Gli atti di ordinaria e straordinaria amministrazione nel concordato preventivo Successivamente al deposito del ricorso relativo al concordato in bianco e fino alla dichiarazione di apertura della procedura di concordato preventivo ex art. 163, il debitore può compiere gli atti di ordinaria amministrazione, mentre per il compimento degli atti urgenti di straordinaria amministrazione è necessaria … Continua a leggere

La gestione della continuità aziendale nell’impresa in concordato

La gestione della continuità aziendale nell’impresa in concordato

La gestione della continuità aziendale nell’impresa in concordato Per garantire continuità del suo business la società che presenta un concordato o un accordo di ristrutturazione deve dare dei segnali vitali al mercato, pertanto deve continuare la sua attività incassando crediti, contraendo debiti (spesso necessari, sotto forma di finanza interinale) ma anche effettuando dei pagamenti ai … Continua a leggere

Le modifiche alla Legge Fallimentare introdotte dal cd. “Decreto Fare”

Le modifiche alla Legge Fallimentare introdotte dal cd. “Decreto Fare”

Il Decreto Legge 21 giugno 2013, n. 69 (in Gazzetta Ufficiale  n. 144 del 21-6-2013) in vigore dal 22 giugno 2013, introduce tre principali novità all’interno della legge fallimentare, tutte vanno ad incidere sull’istituto del Concordato Preventivo. In particolare, la modifica normativa, mira ad evitare condotte abusive del cd “concordato in bianco” che, lo ricordiamo, … Continua a leggere

Il Decreto Fare

Il Decreto Fare

Il Consiglio dei ministri ha approvato, il 15 giugno, il Decreto Legge che prevede misure urgenti per il rilancio economico del Paese, il cosiddetto “Decreto Fare”. Tale Decreto è composto da 80 articoli, suddivisi in 9 Capi che abbracciano numerosi ambiti di azione, compresi l’edilizia, l’ambiente, la sicurezza e le infrastrutture. Di seguito le principali … Continua a leggere